Aggiungi alla lista dei preferiti

La cittadina di Jugazan possiede uno dei monumenti storici più antichi del territorio: il Curton dolmen (datato dal 2600 al 2300 a.C., cioè la fine del Neolitico).

Questo lungo dolmen del tipo a vicolo dell'Aquitania fungeva da sepoltura collettiva (sul posto sono stati trovati resti di individui). È costituito da calcare di asteria, un tipo di roccia molto comune negli Entre-deux-Mers, e la cui particolarità è quella di contenere fossili (in particolare quelli delle stelle marine).    

           
Un altro monumento emblematico di Jugazan è la sua chiesa, dedicata a Saint-Martin, di fondazione romanica. Ha un magnifico portale romanico su cui si possono vedere rappresentazioni di personaggi umani e divini o anche animali, pesci e piante. La chiesa fu, fino alla metà del XNUMX° secolo, proprietà dell'abbazia di La Sauve-Majeure.


Il villaggio di Jugazan è attraversato dal torrente Engranne (che è un affluente della Dordogna). La rete idrografica di Engranne è un sito Natura 2000 riconosciuto per la diversità della sua fauna, flora e paesaggi.

Chiudi i filtri

Affina la mia ricerca

Ricerca

Aggiungi alla lista dei preferiti Aire de stationnement de Jugazan
Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

La boucle du dolmen

La boucle du dolmen

La boucle du dolmen

La boucle du dolmen

Vedi il percorso

4

Il giro dei dolmen

GIUGAZAN
7,9 km [{"mode_locomotion": "a piedi", "tempo": "2h", "difficoltà": "Facile"}]
Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

Église Saint-Martin

Église Saint-Martin

Église Saint-Martin

Église Saint-Martin

4

Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

Dolmen de Curton

Dolmen de Curton

Dolmen de Curton

3