Aggiungi alla lista dei preferiti
Distanza: 1 km
Partenza: RAUZAN
cappio
Culturale
Storico
Religioso
Intorno all'acqua (canale, ruscello, lago, palude, ...)
Campagne
Urbano

A piedi

a piedi Durata: 1h Difficoltà: Molto facile

Rauzan è un piccolo villaggio nel cuore di Entre-Deux-Mers. Pieno di storia e ricco
nelle sorprese, scopri la sua grotta, il suo castello, la sua vigna, la sua chiesa mentre aiuti Robin a risolvere i suoi enigmi. La partenza è di fronte all'Ufficio Informazioni Turistiche.

Attrezzature e servizi

vario

  • Animali accettati: si
  • Strutture per disabili: si

Punti di interesse

Château de Rauzan

castello di Rauzan

Grotte Célestine

Grotta Celestino

Église Saint-Pierre

Chiesa di S. Pietro

Il tuo itinerario

RAUZAN

Rauzan è un piccolo villaggio nel cuore di Entre-Deux-Mers. Pieno di storia e ricco
nelle sorprese, scopri la sua grotta, il suo castello, la sua vigna, la sua chiesa mentre aiuti Robin a risolvere i suoi enigmi. La partenza è di fronte all'Ufficio Informazioni Turistiche.
1

Ufficio informazioni turistiche di Rauzan

Quando esci dall'Ufficio del Turismo, con il tuo libretto "Sulle tracce di Robin", ti ritrovi davanti al castello medievale di Rauzan.
2

Cappella del villaggio

Continua il tuo percorso passando davanti alla cappella del villaggio (dedicata a Notre-Dame).
3

Place de la Halle

All'inizio del XVI secolo, i Durfort de Duras (signori di Rauzan) ottennero dal re di Francia Francesco I il diritto di creare quattro fiere all'anno nel villaggio. Su questa piazza fu poi costruita una grande sala in legno con caminetti e panche per mercanti e acquirenti in ogni angolo. Fu demolita e sostituita da una sala in ghisa che sarà essa stessa smantellata nel 1973.
4

Municipio

Alla fine del XVI secolo qui esisteva una grande proprietà che fu trasformata in castello nel 1862 da Arnaud Gillet. Nel 1883 il castello fu acquistato dal comune per ospitare il Municipio e la scuola.
5

Grotta Celestino

La Grotta dei Celestini a Rauzan è l'unico fiume sotterraneo sviluppato nella Gironda. Risale al Quaternario ed è stato scavato dall'acqua nella roccia calcarea di Entre-deux-Mers. Rivela splendide decorazioni naturali come stalattiti, stalagmiti, drappeggi, fistole o colonne.
6

Il bucato

Confinante con la nuova strada di Bordeaux appena aperta, questo lavatoio fu costruito nel 1866, proprio come l'abbeveratoio che lo costeggia. Questo grande bacino in pietra lungo 15 m e largo 5 m è stato completato da un riparo coperto nel 1878.
7

Chiesa di S. Pietro

La chiesa di Saint-Pierre de Rauzan è attestata solo dalla metà del XIII secolo. All'interno dell'edificio e all'interno della navata principale si trovano tre campate. Le pareti del lato nord, della navata e dell'abside, fanno pensare che l'edificio fosse alla base una chiesa a navata unica della fine del periodo romanico. All'altezza del portale (periodo XIII secolo) si trovano modanature toriche, che poggiano su capitelli. All'inizio del XVI secolo, la chiesa è menzionata come priorato dell'Abbazia di Blasimon. La sagrestia e il portico occidentale risalgono al XVIII secolo.
8

Ufficio informazioni turistiche di Rauzan

Se hai risposto a tutte le domande del libretto "On Robin's Piste", torna all'Ufficio Informazioni Turistiche per controllare le tue risposte e ricevere una sorpresa!