Aggiungi alla lista dei preferiti

Il paese fu un tempo, e fin dall'alto medioevo, porto e pedaggio.

C'era anche un traghetto per attraversare la Dordogna da una sponda all'altra. Porta naturale dell'Entre-deux-Mers e per estensione della strada dei Pirenei, Saint-Jean-de-Blaignac è ​​stato a lungo un luogo di passaggio essenziale nella regione.

La chiesa del paese, dedicata a Saint-Jean, è romanica. Fu edificato su un antico sito (poi occupato da una necropoli merovingia). La sua particolarità è quella di essere fortificata, come dimostrano le torri di avvistamento aggiunte ai suoi angoli.

Il torrente Engranne, affluente della Dordogna, separa a ovest Saint-Jean-de-Blaignac dal villaggio di Saint-Aubin-de-Branne.

Chiudi i filtri

Affina la mia ricerca

Ricerca

Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

4

Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

Église Saint-Jean

Église Saint-Jean

Église Saint-Jean

Église Saint-Jean

4

Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

Coup 2 Foudres

Coup 2 Foudres

Coup 2 Foudres

Coup 2 Foudres

Coup 2 Foudres

Coup 2 Foudres

6

Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

Château de Bonhoste

6

Aggiungi alla lista dei preferiti

seguente

precedente

Malis Castéra

Malis Castéra

Malis Castéra

Malis Castéra

Malis Castéra

Malis Castéra

Malis Castéra

10